Hai mai avuto la sensazione che il tuo seno diventasse pieno, pesante e scomodo, una sensazione che ti colpisce all’improvviso senza preavviso? Fra il secondo ed il quinto giorno dopo aver partorito, è normale che il tuo seno diventi più grande, più pesante e un po’ indolenzito poiché inizia a produrre una maggiore quantità di latte. Tuttavia, c’è qualche possibilità di alleviare questi sintomi con qualche passaggio?

Sia che tu sia una madre a tempo pieno che si prende cura di suo figlio tutto il tempo oppure una madre in carriera che lavora tutto il giorno senza il bambino in giro, l’allattamento è senza dubbio un compito impegnativo. Per una madre a tempo pieno, potrebbe essere più semplice perché può farsi un massaggio o allattare il bambino per dare sollievo al disagio. Per quelle mamme che soffrono di ingrossamento del seno, e lavorano diverse ore lontano dai propri figli, l’allattamento diventa una cosa difficile da fare.

Affrontiamo l’inevitabile guaio – l’irregolare ma doloroso ingrossamento del seno.

Cos’è il seno ingrossato?

L’ingrossamento del seno di solito si verifica entro le prime settimane di allattamento. Durante la prima settimana dopo aver avuto il bambino, il seno potrebbe essere gonfio, caldo, duro o presentare bozzi poiché inizia a produrre una maggiore quantità di latte. Il gonfiore potrebbe inoltre estendersi alle ascelle.

Cosa causa il seno ingrossato?

Durante i primi giorni dopo il parto, il tuo seno potrebbe ingrossarsi se non sei in grado di allattare il bambino di frequente o abbastanza per svuotare il seno. Questo è importante anche se potresti produrre solo un piccolo volume di latte dopo il parto.

Inoltre, anche i dotti lattiferi costruiti potrebbero causare l’ingrossamento del seno. Questo può capitare se hai subito una mastoplastica per l’aumento del seno, perché gli impianti potrebbero occupare molto spazio da non lasciarne abbastanza per l’aumento di sangue, latte e fluidi. Allattare il tuo bambino è il modo migliore per impedire al seno di diventare troppo grosso o infiammarsi.

 

Anche in questo caso, il fastidio dell’ingrossamento del seno potrebbe comunque farti visita per altri motivi, ad esempio, se il bambino non si attacca adeguatamente o se non viene allattato con sufficiente frequenza. In questo caso, il seno diventerà rigido e gonfio; a volte potresti sviluppare una piccola febbre, cosa che potrebbe indicare un’infezione. Ancor peggio, un ingrossamento grave potrebbe interferire con la produzione di latte. Se non si allevia subito l’ingrossamento del seno, un ingrossamento prolungato può contribuire ad una fornitura di latte insufficiente o anche ad uno svezzamento precoce.

7 Cose Da Considerare Quando Si Sceglie Un Tira Latte

Tirare il latte può essere un compito che richiede molto tempo per le mamme. Abbiamo già tante cose a riempire la giornata, che pompare 8-10 volte al giorno può seriamente influenzare il nostro programma. Considerando che potresti trascorrere diverse ore al giorno a tirare il latte, trovare una buona pompa per il latte che non richieda l’uso delle mani potrebbe aiutarti a portare a termine molte più cose durante la giornata.

Prima di selezionare a caso un tira latte in base all’esperienza di un’amica, devi comprendere che potresti cercare cose molto diverse in un tira latte.

Abbiamo incluso 7 cose che le mamme devono considerare quando si seleziona un tira latte. Qualsiasi donna che intende acquistare un tira latte vorrà dare un’occhiata a questa lista:

Costo: probabilmente vorrai qualcosa all’interno della tua fascia di prezzo, conveniente ma con ottima qualità.

Volume di Tiraggio: alcune pompe sono fatte per uso occasionale, mentre altre sono progettate per diverse sessioni al giorno.

Doppio o Singolo: tirare il latte materno può richiedere molto tempo ed essere sgradevole. Un doppio tira latte diminuirà decisamente il tempo di pompaggio.

Portabilità: anche la portabilità è un problema per le mamme in carriera, o per le donne che viaggiano molto.

Pulizia: i kit di pompaggio che si puliscono facilmente o che possono andare in lavastoviglie sono molto più semplici per le mamme impegnate.

Aspirazione Regolabile: la stessa quantità di aspirazione non funziona per ogni donna.

Potenza: i blackout si verificano continuamente. Ma se non vuoi dipendere soltanto dalla presa elettrica, puoi acquistare delle pompe che usano anche le batterie, o batterie incorporate.

Con tutti questi tira latte disponibili sul mercato, ciascuno con numerose funzionalità, inclusa una gamma di impostazioni di ciclo di aspirazione, tagli, fonte di alimentazione e prezzo, potresti avere confusione riguardo alla domanda: c’è una qualche possibilità di sceglierne una che soddisfi i requisiti qui sopra e abbia un prezzo ragionevole? La risposta è decisamente SÌ!

 

InnoBeta Baby Doppio Tira Latte Elettrico

InnoBeta Baby ha rilasciato il tira latte elettrico doppio definitivo che consentirà alle mamme in allattamento moderne di tenere il passo con il loro stile di vita impegnato. Nel frattempo, le mamme possono godersi la comodità di una pompa elettrica singola o doppia.

InnoBeta Baby Doppio Tira Latte Elettrico è progettato con un sistema ritmico avanzato, che imita la suzione naturale di un bambino in modo da poter rilasciare con sicurezza più latte in maniera consistente, in meno tempo. Con un motore straordinariamente silenzioso e batteria ricaricabile incorporata, questo tira latte leggero è ottimo per viaggiare. Con lo schermo LCD ampio e la retroilluminazione, funziona perfettamente la notte o in ambienti dalla scarsa illuminazione.

InnoBeta Baby Tira Latte Elettrico è fornito di 4 modalità e 9 livelli di intensità da selezionare, tu puoi scegliere le varie modalità e i livelli di aspirazione in base al tuo livello di comfort o tempo disponibile, a seconda delle tue esigenze.

Inoltre, questa confezione include due tipi di tubi. Se desideri usare il tira latte singolo, basta sostituire il tubo con un tubo singolo. È super semplice e non crea problemi.

Non vedi l’ora di rendere il pompaggio del latte più semplice, più veloce e più comodo che mai? Allora scegli InnoBeta Baby!

InnoBeta Baby Doppio Tira Latte Elettrico

Come si prepara?

Fase 1: cambia la Cover

Fase 2: connetti il tubo

Facile da assemblare, usare e pulire

Come si usa la pompa singola?

Metodo 1: Si Trasforma Facilmente In Un Tira Latte Singolo

Metodo 2: Extra Tubo Fornito Per Connettere La Pompa Singola

4 Modalità, 9 Livelli

Per il Comfort della Mamma

Cuscino Speciale, Sicuro & Confortevole

Forte & Efficiente

Anti-Reflusso

Conserva il tuo Latte

Design Antigoccia

Doppia pompa per estrarre più latte in meno tempo

0
Comments

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *