Sei una neomamma?

Considera ancora la ‘Casa’ come un rifugio sicuro per i bambini?

Beh, ecco una cosa che dovresti sapere: CASA, potrebbe essere il luogo in effetti più pericoloso per i nostri figli.

Vengono segnalati oltre 2 milioni di incidenti che coinvolgono i bimbi piccoli in casa ogni anno, per i quali devono recarsi al pronto soccorso.

Perciò, è per noi cruciale sapere quali sono i luoghi più pericolosi di casa e agire per minimizzare il rischio di eventuali pericoli.

In quest’articolo, dopo alcuni sondaggi abbiamo concluso quali sono i 7 luoghi con maggiori probabilità di fare male ai tuoi bambini e dei metodi per ridurre i rischi.

#1 Angoli & Bordi

Non ci si accorge mai di quanti bordi acuminati ci siano in casa fino a che non si diventa genitori. Poi all’improvviso, vedi tutti i modi in cui il tuo piccolo può infilarsi un occhio (o almeno farsi un brutto bernoccolo in testa o un livido che) sugli angoli dei tavolini di destro, delle scrivanie in legno, e sullo stipite del caminetto.

Strategia Sicura:

Metti delle imbottiture su bordi e angoli e tavoli per prevenire gli infortuni.

#2 Lavastoviglie

Non solo contengono oggetti affilati come coltelli e forchette, ma anche il detergente che può irritare la pelle e gli occhi del tuo bambino e arrivare anche a irritare il rivestimento interno della bocca e dell’esofago in caso di ingestione.

*Fai specialmente attenzione ai pacchetti di detergente per lavastoviglie individuali o ai pacchetti di detergente per lavanderia, che possono sembrare caramelle ai bambini, e iniziano a dissolversi non appena entrano in contatto con le mani bagnate.

Strategia Sicura:

1. Usa delle chiusure a laccio per bloccare la lavastoviglie. Evita la possibilità che il bambino entri in contatto con gli oggetti contenuti nella lavastoviglie.

2. Stringi sempre saldamente il tappo della bottiglia, e conservala in una credenza con lucchetto. Tieni chiusa la lavastoviglie e allaccia il fermo quando non è in uso.

#3 Vasche da Bagno

L’annegamento non è un rischio solo all’aperto durante l’estate — può anche essere un pericolo in casa. Le morti da annegamento in vasca da bagno sono aumentate del 30% nell’ultimo decennio, quindi fai la tua parte per impedire che questo succeda. Lascia squillare il telefono – non lasciare il tuo piccolo da solo nella vasca da bagno.

Strategia Sicura:

1. Fai attenzione ai bambini quando fanno il bagno. Ci vogliono solo pochi centimetri d’acqua perché un bambino piccolo o un neonato affoghi, quindi non lasciare mai un bambino incustodito nella vasca da bagno!

2. Non usare il seggiolino da vasca, potrebbe sembrare un buon metodo per tenere un bambino scivoloso in una vasca grande, ma questi seggiolini possono capovolgersi – sono stati responsabili di circa 120 annegamenti e 160 infortuni dal 1983.

#4 Prese Elettriche ed Elettrodomestici

La naturale curiosità dei bambini può facilmente portarli al pericolo. I bambini adorano infilare le dita e altri oggetti (come forchette e chiavi) nelle fessure aperte. A loro piace anche mordere i cavi degli elettrodomestici.

Strategia Sicura:

1. Metti delle coperture a prova di bambino sulle prese elettriche.

2. Scollega sempre gli elettrodomestici quando finisci di usarli.

3. Assicurati di tenere i cavi degli elettrodomestici ben lontano dalla loro portata (specialmente se si tratta di un elettrodomestico che produce calore).

#5 Animali di Pelouche e Lenzuola Morbide

Nonostante cose come animali di pelouche, paraurti morbidi, cuscini possano far sembrare confortevole, carina e morbida la culla del tuo bambino, ciascuno di questi prodotti può essere nocivo e può bloccare le vie respiratorie del bambino durante il sonno, aumentando il rischio di soffocamento e sindrome della morte in culla.

Strategia Sicura:

1. Metti il bambino sulla schiena su un materasso rigido coperto da un copri materasso aderente e lenzuolo.

2. Non mettere cuscini, piumini, paraurti spessi, o giocattoli morbidi nella culla fino al compimento di un anno di età.

3. Tienili al caldo con una coperta leggera tesa attorno al materasso, oppure metti loro un pigiamino.

#6 Armadio

L’armadio è decisamente un posto dove non vuoi che il tuo bambino vada. Da una parte, tuo figlio farà confusione con la tua roba, dall’altra, le ditina del tuo piccolo potrebbero rimanere incastrate quando si apre o chiude l’armadio. Inoltre, c’è una grossa possibilità che il bambino entri nell’armadio e rimanga bloccato dentro accidentalmente.

Strategia Sicura:

Usa un lucchetto da armadio per serrare l’armadio.

#7 Taccuini e Borsette

Ogni borsa per cosmetici, zaino o valigetta che qualcuno porta in casa tua può contenere oggetti che possono avvelenare, soffocare o danneggiare i tuoi figli, come farmaci, monetine, caramelle dure, cappucci di penna, spille da balia, tagliaunghie e fiammiferi. Ci vuole solo un secondo perché un bambino piccolo prenda qualcosa di nuovo ed eccitante mentre gli adulti sono impegnati a parlare.

Strategia Sicura:

Quando ti fanno visita amici e parenti, metti le loro borse per i cosmetici e borsette nell’armadio o in un’altra stanza e chiudi a chiave. Assicurati che tuo figlio non riesca a raggiungerli.

Fare tutte queste cose sopra ti sembra un po’ complesso e difficile?

Non preoccuparti! Il Kit per la Sicurezza dei Bimbi può semplificare le cose. Dai un’occhiata ai kit InnoBeta per tutti gli oggetti più essenziali per le famiglie.

InnoBeta Kit di Sicurezza Bimbi

Dopo numerosi test e sondaggi, InnoBeta ha scoperto i luoghi e le occasioni in cui i bambini sono più propensi a farsi male. In base a questo è nato il Kit InnoBeta di sicurezza bambini per neo genitori. Può soddisfare ogni esigenza di sicurezza base per una nuova famiglia.

Include: 4*Lucchetti multiuso, 6*Lucchetti per Armadio, 5*Copri Presa Elettrica, 8*Protezione Angolare Trasparente Rotonda, 8*Protezione Angolare Trasparente Quadrata

 

0
Comments

Leave a Reply